Monday 23rd of September 2019

news blog logo
news menu leftnews menu right

Interviste TV - Rai3 BGR

Interviste - èTVmarche

Centri Nutrizionali

Zambia live!

Geo-politica

La storia dal 2001 al 2007 PDF Stampa E-mail

 

Dal 2001, anno della fondazione, fino al 2007 l’associazione Liberato Zambia 2001 ONLUS si è occupata di varie aree di intervento:

Area sanitaria

Il sostegno allo sviluppo in questa area ha contribuito negli anni alla costruzione e all’avvio dell’attività di:

  • 6 unità di diagnostica radiologica ed ecografica presso:
    • “St.Theresa Mission Hospital” ad Ibenga (Luanshya)
    • “Thompson Hospital” a  Luanshya
    • “Arthur Davidson Pediatric Hospital” a Ndola
    • “St.Joseph Mission Hospital” a Kitwe
    • “St. Mary’s Mission Hospital” a Kitwe
    • “Italian Zambian Othopedic Hospital” a Lusaka
  • 4 sale operatorie presso:
    • “St.Theresa Mission Hospital” a Ibenga (Luanshya)
    • “Thompson Hospital” a Luanshya
    • “St.Joseph Mission Hospital” a Kitwe
    • “St. Mary’s Mission Hospital” a Kitwe
  • 5 laboratori analisi presso:
    • “St.Theresa Mission Hospital” a Ibenga (Luanshya)
    • “Thompson Hospital” a Luanshya
    • “Arthur Davidson Pediatric Hospital “ a Ndola
    • “St.Joseph Mission Hospital” a Kitwe
    • “St. Mary’s Mission Hospital” a Kitwe

In definitive sono stati costruiti ex-novo 4 reparti medico chirurgici negli ospedali di  “St.Theresa Mission Hospital”,  “St.Joseph Mission Hospital” e  “St. Mary’s Mission Hospital”.Si è provveduto all'invio di materiale sanitario, farmaci ed apparecchiature in relazione alle specifiche esigenze delle strutture presenti sul territorio (Ospedali Missionari o Statali, Ambulatori in foresta, Lebbrosari, Centri per bambini gravemente malnutriti o portatori di handicap). Una parte imporatnte del lavoro è stata quella dell'aggiornamento del personale medico ed infermieristico zambiano.

E, inoltre, rimasto attivo dal 2003 al 2005, il PROGETTO E.S.T.H.E.R. (Ensemble pour une Solidaritè Therapeutique Hospitaliere En Rèseau), un programma di solidarietà contro l’AIDS promosso dal Ministero della Salutein 5 Paesi Europei. In collaborazione con la Clinica di Malattie Infettive dell’ Azienda Ospedaliera-Universitaria “Ospedali Riuniti” di Ancona e l’Università Politecnica delle Marche sono stati forniti farmaci anti HIV (virus che causa l’AIDS) per le donne in gravidanza ed è stata data la possibilità a due medici zambiani di essere ospitati presso “Ospedali Riuniti” di Ancona per uno stage formativo.

Area scolastica

L'associazione ha attivamente partecipato alla costruzione di aule scolastiche e inviato materiale didattico, promuovendo e incentivando gemellaggi e scambi culturali tra scuole zambiane e italiane.

Adozioni e sostegno a distanza

L'adozione a distanza nasce come sostegno di un singolo bambino ai fini di garantirne la sussistenza, l'istruzione e l'assistenza sanitaria in condizioni di particolare difficoltà familiare. L'associazione nel tempo ha promosso anche forme di adozione riguardanti il mantenimento di una casa-famiglia per orfani, di centri nutrizionali e di operatori specializzati in ambito sanitario e assistenziale. (es. fisioterapisti, medici, maestri,...).


Nei link qui sotto potete leggere e vedere nelle immagini tutto quello che è stato fatto fino al 2008 , anno in cui c'è stato un cambio di rotta (clicca qui per leggere la storia dal 2008 ad oggi).

 

- L'inizio....anni 2001-2002

- Foto e storia 2003

- Foto e storia 2004

- Foto e storia 2005

- Foto e storia 2006

- Foto e storia 2007

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Agosto 2015 18:44
 

Destina il 5 X 1000 a Liberato Zambia 2001! Il codice fiscale dell'Associazione è 02061170425.

Borse in tela

borsa.gif

Collaboriamo con...

caritasenzaconfini.jpg



Powered by Joomla! Liberato zambia 2001 Via Flaminia 89 60126 Ancona . Designed by: Mobile WordPress template  Valid XHTML and CSS.